Homepage

Casa del Giglio

Casa del Conte

B&B dei Rossi

Photogallery

Come raggiungerci

Servizi e tours

Siena: info e link utili

Prezzi

Prenotazioni e contatti

FEBBRAIO 2017

Siena: info e link utili

www.sienagenda.it
Siena Agenda

www.spsae-si.beniculturali.it
Pinacoteca Siena

www.santamaria.comune.siena.it
Santa Maria alla Scala

www.spsae-si.beniculturali.it
Pinacoteca Siena

www.aeroportosiena.it
Aeroporto di Siena

www.sienamobilita.it
Siena Mobilità

www.enotecaitaliana.it
Enoteca Italiana

www.menssanabasket.it
Mens Sana Basket

www.museisenesi.org
Fondazione Musei Senesi


Trekking Urbano a Siena


Mostra Mercato del Tartufo Bianco
8 Nov 2017
La Mostra Mercato del Tartufo Bianco delle Crete senesi festeggia quest’anno trentadue anni di attività. Era il lontano 1985 quando per la prima volta a San Giovanni d’Asso, grazie all’iniziativa dell’Associazione Tartufai Senesi e dell’Amministrazione, prendeva vita quello che sarebbe diventato uno dei più importanti appuntamenti italiani dedicati al prezioso tartufo bianco.
Mostra su Ambrogio Lorenzetti
8 Nov 2017
Una lettura innovativa del grande pittore
22 ottobre 2017 - 21 gennaio 2018
Santa Maria della Scala
Siena
#ValdOrciaOnMyMind: il nuovo progetto fotografico del Parco della Val d'Orcia
21 Jul 2017

Val d'Orcia On My Mind: il nuovo progetto fotografico del Parco della Val d'Orcia che racconta il legame tra uomo e paesaggio, immortalato attraverso testimonianze fotografiche.

Le Terre di Siena: dove il benessere termale è di casa
24 Dec 2015

Le Terre di Siena hanno la concentrazione di strutture termali più grande al mondo. Probabilmente dipende dalla vicinanza con un antico vulcano spento, il Monte Amiata, che sorge a sud della provincia, affacciato sulla Val d’Orcia, dove le Terre di Siena confinano con il Lazio e l’Umbria. Fatto sta che le strutture termali sono davvero tante.

Treno Natura 2017
9 Mar 2015

Scarica la locandina

Scarica la moodboard

Perché tutto questo successo per il Treno Natura? Certamente il primo motivo è che questo treno porta davvero indietro nel tempo; e non solo per le carrozze "centoporte" completamente originali, ma anche per gli eventi che si incontrano durante il percorso. E’ grande l’emozione che si prova salendo a bordo di una carrozza centoporte, trainata da uno di quegli scuri “giganti fumanti” sui quali i nostri nonni viaggiavano, accompagnati da un sottofondo di fischi, sbuffi, cigolii e soffiare di stantuffi. Gli itinerari sono tanti, inconsueti e tutti irresistibili per la bellezza dei territori attraversati e perché certi paesaggi, alcune prospettive, non sono “godibili” che dal treno. In certi tratti non ci sono strade, oltre alla ferrovia, e si vedono solo colture e greggi: il tempo si è davvero fermato e il Treno Natura ci dà la chiave d’accesso. Sarà possibile scendere in romantiche stazioni per poi avventurarsi lungo sentieri, raggiungere pievi, borghi e castelli, soffermarsi per una degustazione in una fattoria, cogliere l’occasione per partecipare a sagre e feste.

Tutte le info su www.terresiena.it/it/trenonatura/programma2017